Progetto cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale

Nell'ambito della chirurgia ortopedica e traumatologica molto spesso si ricorre a componenti chirurgici progettati per adulti e non a soluzioni specifiche per l'uso pediatrico, il progetto REKREA ad uso pediatrico consiste nello sviluppo di un sistema di fissazione esterna per la ricostruzione, correzione e allungamento degli arti dedicato a bambini e pre-adolescenti.

Il progetto punta a creare una soluzione specifica per i pazienti pediatrici replicando il sistema di fissazione esterna REKREA per adulti, già sviluppato da Citieffe. L'obiettivo principale è quello di ridurne peso e dimensioni, mantenendone inalterate le prestazioni, sia dinamiche che statiche, e le apprezzate caratteristiche, come la radiotrasparenza.

Grazie ai Fondi europei sarà possibile modificare le geometrie del sistema esistente e riprogettarlo, utilizzando materiali ancora più performanti e radiotrasparenti, che consentono al chirurgo un'analisi precisa dell'evolversi del trattamento. Leggerezza e rigidezza sono caratteristiche fondamentali per questo dispositivo in modo che il trattamento possa risultare efficace e patient-friendly, considerando che può durare fino a 9 mesi.

 

loghi news 

 

Citieffe completa l’offerta per la fissazione interna con inchiodamento con il chiodo standard a singola vite cefalica Eba One.

In occasione del 10° Trauma Meeting (4-6 ottobre 2017), Citieffe ha lanciato la nuova placca PL8, indicata per il trattamento delle principali fratture del radio distale, incluse le fratture dello stiloide.

4 - 6 Ottobre 2017

Palazzo dei Congressi di Riccione (Riccione, RN)

Il Fast Track delle fratture di femore prossimale over 65.Le fratture periprotesiche. Le vie chirurgiche d'accesso.